2

 


Come dicevo: tutto è iniziato ad una festa a casa mia.
Non era andata bene, non come pensavo.
 
Da quella volta non ho più sentito il bisogno d’uscire… di
casa.

Non ho più sentito il bisogno d’incontrare altra gente.
E così ho ripreso sta cosa del blog.
 
Ieri sera, chiuso il computer, lavati i denti e, come
consueto, coricatomi a letto; mi son messo a fantasticare.

E’ splendido come, poco prima di conciliare il sonno, per la
testa passino idee, sul momento fenomenali, ma, dopo un’attenta riflessione,
alquanto stupide.

L’idea in questione era questa:
modificare lo spaces eliminando alcuni amici di vecchia data
e invitandone altri; qualsiasi superstite di questo moderno mezzo di
comunicazione deve, o doveva, leggere ciò che scrivo.

Trasformare le mie gesta, realmente vissute ma condite con
un filo di grottesco umorismo da (finto) suicida, in un fenomeno di massa.

Tra poco avrò tanti amici da esserne pieno.
Senza discriminazione:
emo, punk, metallari, tredicenni, tredicenne, quattordicenni,
quindicenni, bimbominkia, professori universitari…

Chi più ne ha…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

19 risposte a 2

  1. ariel ha detto:

    sirene un po’suonate e coi capelli tinti???..c’e’postooo!!???:-DD

  2. ariel ha detto:

    scusa ma perche’il tuo blog non e’pubblicoo???…mica ti mangiano…:-))

  3. Scaglia ha detto:

    Per quel che ho intenzione di scrivere posso riportarlo alla luce della rete;sono io che t’invito, ariel, non devi chiedere se c’è posto… guarda, ho preparato la vasca da bagno, c’infilo anche del sale?Grosso o fine?

  4. Josef ha detto:

    Io rientro nella categoria dell’imbalsamato, verrò invitato?

  5. Edoardo ha detto:

    Potresti aggiungere alla collezione blogger quali dietrologhi e estremisti politici. Così il set degli stracci sarà completo.

  6. Scaglia ha detto:

    "Verrai", Josef? Non è arrivata la lettera di invito?Edo, dimmi dove poterli trovare e non ci penserò due volte ad aggiungerli. [M’ha fatto morir dal ridere la battuta sui turisti orientali postata come commento nel blog di "Fabio °"]

  7. Mauro ha detto:

    In un primo momento ho accolto con entusiasmo il tuo invito,avevo letto qualcosa di tuo sui vari spaces di amici (amici forse è troppo, direi contatti) comuni.Però dalla lettura di questo post mi sento omologato a una informe massa di persone con i quali ho poco da condividere…..la festa è andata male?ce ne saranno altre, ne passeranno di brutti momenti, ma da qui a chiudersi in casa….

  8. ariel ha detto:

    Grosso!!..e qualche conchiglia grazie Sca’…sei un amico!!:-))

  9. Scaglia ha detto:

    ariel: pronti! Sale grosso e qualche conchiglia rimediata.Mauro: ho dato ancora una volta prova della mia deficienza, te (posso darti del tu?), con la massa di persone nel post qua sopra citata, non ha nulla da condividere: io intendevo le varie "xXx_RoseEmoRose_xXx"; "MeTaL_GiUsEpPiNo"; "Giugy <3<3<3" che sto invitando a caso per la rete.Voi, bloggers di cui ho sempre letto grazie al collegamento con Josef K in primis (m’ha aperto gli occhi), poi Azzurra, ariel ed Edo, siete gente che ho tentato d’avvicinare anni or sono ma che la differenza d’anni, di cultura (mi reputo un coglionazzo in confronto a voi), di capacità letterarie, m’ha fatto desistere.Insomma la ****(come si chiama? “amicizia” alla face book?) richiesta per voi è stata sempre presa in considerazione, ma evitata a causa della paranoia che mi mettevo addosso.Un’ultima cosa: se non hai capito niente, ti capisco.

  10. ariel ha detto:

    ..guarda che Mau Mau e’un tesoro…:-))solo che non ti conosce..non ha compreso il senso di surreale ironia che ti caratterizza…e che fa di te un giovane che Noi veliardi siamo felici!!!ma che dico??onorati di frequentare!!!…e smettila di sottovalutarti o ti trascino a conoscere la strega del maree!!:@@

  11. Azzurra ha detto:

    Ehi io ci sono!!son tornata da poco e vi sto rillegendo con piacere! quindi Francè, ma che paranoie e paranoie? Se ci fermiamo ancora quì, dove digerisce la pianta carnivora, per leggere le tue avventure (vere o inventate che siano) ci sarà un motivo!!Se ti può essere utile invitare tutta quella gente, bene, fallo pure.. ma non so quanti possano davvero apprezzare..In ogni caso(visto che sarei così inavvicinabile), per qualunque cosa, sai dove trovarmi! 🙂

  12. Mauro ha detto:

    Scaglia, non mettiamola sul tema della "deficienza" perché potrei risponderti che noi ultraquarantenni dovremmo fare ben altro che scrivere le nostre cavolate sui blog.Certo la differenza d’età c’è, è innegabile, come tutte le cose che ci separano, ma c’è una rete di persone che ci unisce, perciò non farti problemi; oltretutto non sei il primo teen-ager (che bel termine desueto) con cui interagiamo tramite spaces.Continua a scrivere, le "capacità letterarie" sono uguali per tutti noi, le paranoie lasciale.

  13. Scaglia ha detto:

    Chi trova un Mau Mau, trova un tesoro, Ariel?Azzù: ho invitato ma non ho ricevuto risposta, perchè?!Mauro: le paranoie le abbandono per strada, ma sanno sempre tornare a casa. Ho anche provato a mollarle in un autogrill "Bologna – Firenze" ma… niente; sono ancora qua.

  14. Flavia ha detto:

    Il blog è l’unico amico che non ti abbandonerà mai, è una sorta di alter ego quando butti giù i post. Ed è una piacevole sorpresa leggere i commenti degli sconosciuti o dei pochi fedeli ;)In estate ci si perde, ci si perde anche quando il blogger punto di riferimento non scrive più e manca l’angolo delle chiacchere, ma ci si ritrova sempre. In un circolo di blogger ogni post è quello giusto per ciarlatare! E gli inviti…Ti risponderanno solo quelli che hanno nomi reali senza l’aggiunta di emoscemenza varia ed eventuale….

  15. Delilah ha detto:

    ..ho seguito un commento di Mauro.. e a leggervi qui sotto RIDO COME ‘NA MATTA..Quando si ha bisogno di un po’ di sana compagnia qui basta che scrivi, anche un niente..Ciao, e buona serata, anche agli amici che leggo qui da te.:) Lu:)

  16. ariel ha detto:

    ahhhhh e’arrivata anche lU’!!!!caro mio stai a posto…:-DDD…LE CIARLE sono assicurateeee!!!!!

  17. Scaglia ha detto:

    Flavia: Per ora ci stai beccando in pieno, non si vede ancora nessun emoscemo…Lu: grazie mille ;)Ariel: evvai…

  18. Flavia ha detto:

    Gli emongoli fanno gruppo a parte…Tu ce lo vedi un emo in bianco e nero con sfumature grigio topo di fogna e schizzi rossi a commentare in un blog verde? Nell’emotestamente c’è scritto: Non guardare colori che non siano bianco, nero, rosso sangue e grigio topo di fogna.

  19. Flavia ha detto:

    emotestamento*

Scrivi pure qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...